Oggi la maggior parte dei listini ha chiuso in negativo e questo non è per niente un buon segno per la Borsa.

Come ad esempio la giornata per Wall Street è stata definita come una via di mezzo, dove il Dow Jones e l’S&P, calano e perdono uno 0,3%;

Ecco i dettagli su quello che è successo durante la giornata e sulle perdite totali che si aggirano tutte intorno ad 1 punto percentuale…

Grecia :

Il debito pubblico è aumentato del 12,9% del Pil, anche se confrontando i dati con il 2009 è sceso del ben 2%;

E i tutti i rendimenti sono aumentati del 7,20% nel corso di 10 anni, con la spread dal decennale tedesco al 4%.[sniplet ADSENSE]Italia :

Il listino ftse/mib, diminuisce e perde circa lo 0,8%;

I bancari Intesa scendono del meno 1,78%;

Enel diminuisce dello 0,78%;

E Unicredit va in rosso con un meno 0,55%;

Anche la Fiat perde e va al meno 2,16%;

Dopo tutte le perdite avute nel corso di questa giornata, la Finmeccanica tira su un po’ il morale con un bel +3,35%; Anche la Prysmian, ha avuto una giornata buona con un ottimo 2,68%; Il target price, è passato da un 15 euro a un buon 18,5 euro; Pirelli, ha saputo sfruttare la giornata aumentando di un buon 1,57%…