La RAI é proprietà di Santoro, oramai é chiaro dopo lo scambio di battute in diretta tra Santoro il “padrone” e Masi “l’impiegato ribelle”!
Santoro é in RAI grazie ad una sentenza del tribunale contro la quale, per legge, non si puo’ far nulla. Quindi lavora grazie ai giudici che hanno stabilito il “rientro” in RAI del giornalista creando un effetto strano: Santoro fa quello che vuole tanto nessuno puo’ cacciarlo!
Se io rispondo al mio superiore cosi’ come fa lui abitualmente sarei da un pezzo in cerca di lavoro e senza stipendio.

Santoro oltre ad essere il capo della RAI é anche il nuovo leader della Sinistra antiberlusconiana. I vari Bersani, Veltroni, Vendola, Di Pietro e chi più ne ha più ne metta sono poca cosa rispetto a Michele Santoro e alla sua capacità di mettere insieme 7 milioni di ascoltatori tra cui una buona fetta potenziali “contestatori di opposizione”. Bersani sarebbe capace di tale cosa? Penso proprio di NO! OK lo so che Bersani non possiede una TV come Santoro e il Cavaliere…pero’ in TV ci va e i congressi e manifestazioni ne organizza…pero’ con risultati scarsi.

Il PD a Napoli ha raggiunto proprio il massimo della stupidità politica e organizzativa permettendo delle primarie farsa decretate dai voti COMPRATI! Parliamo dei CINESI che hanno votato in massa Cozzolino l’uomo nuovo del sempre verde Bassolino. A proposito e la Pina Picierno del PD locale anti cammorrista convinta come ha potuto permettere tale cosa nel suo stesso partito e nella sua stessa città? Lasciamo perdere…
Bersani decide di commissariare il tutto e tutti si scagliano contro di lui, Napoli PD contro il PD nazionale cioé: i brogli sono nostri e ce li gestiamo noi…insomma il partito nel partito proprio come lo Stato e l’antistato (la Camorra). Mi aspettavo una bella battaglia in tv di Saviano contro questo scempio…invece Saviano é ancora distratto dai PM milanesi!

Il terzo polo o pollo di Casini appena nato già litiga sui temi laici infatti Buttiglione contro Della Vedova! Casini leader, Fini farà il segretario con Bocchino portaborse?

Tutto questo mentre tutti questi signori sguazzano nel gossip antiberlusconiano sperando di raccattare qualche voto in più, peccato che l’effetto é esattamente contrario come dimostrato da tutti i sondaggi di svariati istituti demoscopici.

La verità l’ha detta ieri sera Oscar Giannino ospite di Paragone su RAI2…in breve: state tutti attenti che la politica da 17 anni é comandata dalle toghe grazie al potere che gli avete concesso e a quello che si sono presi e su questo Berlusconi ha ragione!