Con l’arrivo dell’estate spopola tra le ragazze la moda di mostrare braccialetti di tutte le forme e colori. In questa guida vi insegno come creare dei bracciali a spirale, e decorarli con perline a vostro piacimento. Munitevi di filo metallico o d’argento e tanta fantasia e provate.

Prima di tutto acquistate in merceria o in qualsiasi ferramenta, un rotolo di fil di ferro o filo d’argento, che costa un pò di più, ma è molto più leggero da lavorare. Prendete poi una confezione di perline esagonali del colore che preferite. Con una pinza a punta conica lavorate il filo realizzando dei cerchi delle dimensioni del vostro polso.

Continuate ad arrotolarli, posandoli uno sopra l’altro, ma senza mai tagliare, come per realizzare una molla o una spirale. Create tanti cerchi, a seconda dello spessore che volete creare per il vostro bracciale. Ora sempre con la pinza, stringete bene l’estremità del fil di ferro e create uno spessore, in modo che le perline non possano cadere.

Iniziate a infilare le perle dall’altra estremità, facendo attenzione che lo spessore finale sia abbastanza spesso per non farle scappare. Infilate tutte le perle, che possono essere alternativamente anche di dimensioni diverse, scegliete voi in base al vostro gusto. Arrivate alla fine, prendete di nuovo la pinza e chiudete il filo, giratelo e inseritelo nell’ultima perlina di vetro per bloccare tutto il lavoro. Il vostro braccialetto è fatto.