Il liquido per il raffreddamento è una delle operazioni che è possibile eseguire da soli, seguendo delle semplici regole. Potrai sostituire questo liquido, leggendo bene questa semplicissima e veloce guida, che ti spiegherà il tutto, passo dopo passo.

La prima cosa che dovrai fare è vedere le istruzioni presenti sulla vaschetta di espansione; la sostituzione deve essere fatta a motore freddo, quando il livello si dovrebbe trovare tra le due tacche, ma che, a motore caldo, si avvicina alla tacca superiore.
Prima di tutto, togli il tappo del serbatoio di espansione.

Si possono usare, ma solo occasionalmente, piccole quantità di acqua per diluire il liquido, ma è bene usare anche i liquidi delle case costruttrici, per evitare di togliere le proprietà del liquido di raffreddamento.
Visto che è un liquido che col tempo perde le sue proprietà, seguendo le istruzioni nel libretto, bisogna ogni tanto sostituirlo del tutto.

Per quanto riguarda i rabbocchi, li puoi fare tranquillamente tu, mentre la completa sostituzione dovrebbe essere fatta da personale qualificato, per evitare il formarsi di eventuali bolle nel circuito.
Se per caso dovessi fare il rabbocco a motore caldo, gira con uno straccio il tappo solo di mezzo giro e lascia uscire i vapori e, dopo qualche minuto, toglilo del tutto e procedi col rabbocco.