Hai intenzione di sostituire il pistone? Le fasce del pistone? Completamente tutto il gruppo termico? Con questa guida di spiegherò passo per passo come devi procedere nello smontaggio di un gruppo termico senza chiedere aiuto al tuo meccanico che vorrà sicuramente molti euro.

Occorrente
Chiave candela
Cacciavite a croce
Brugole di diversa misura
Chiavi di diversa misura
Pinza con il becco curvo
Bacinella
Martello in gomma

Per prima cosa devi svuotare il circuito del liquido di raffreddamento allentando le fascette dei tubi collegate alla pompa dell’ acqua. Prepara una bacinella nella quale raccoglierai tutto il liquido refrigerante. Successivamente ti consiglio di smontare la marmitta svitando le sue viti di ancoraggio.

Poi con l’ apposita chiave svita la candela e con un altra chiave (dovrebbe essere una 10) allenta i 4 dadi dei prigionieri della testa in modo incrociato. Svita completamente i dadi e allenta la fascetta del tubo dell’ acqua che arriva alla testa e di quello che giunge nella parte inferiore destra del cilindro (parte della marmitta). Ora sfila la testa dai prigionieri con le mani e successivamente il cilindro nel medesimo modo.

Successivamente con una pinza con il becco ricurvo afferra il ferma spinotto e con un movimento rotatorio sfilalo. Con un cacciavite ed un martello in gomma picchietta un estremità dello spinotto per levarlo stando attento a tenere fermo il pistone per non rischiare di deformare la biella. Fatto ciò potrai semplicemente sfilare il pistone.