Il rendimento dei Bot è determinato dalla differenza tra valore di rimborso nominale del titolo ed il prezzo di emissione dell’obbligazione. Ricordiamo che il prezzo di emissione dei Bot è sotto la pari, ovvero inferiore a 100.

Per calcolare il rendimento percentuale dei Bot annuali si fa il rapporto tra rendimento assoluto, uguale a valore di rimborso meno valore di emissione e il valore di emissione e riportando il quoziente all’anno.

Il calcolo si effettua sottraendo il Valore di emissione dal Valore di rimborso e dividendo il risultato per il Valore di emissione.

In presenza di Bot con durata inferiore all’anno (ad esempio con i Bot trimestrali o semestrali), occorre tenere in considerazione anche il numero di giorni di durata dell’operazione. In questo caso, la formula per il calcolo del rendimento del Bot è leggermente più complessa.

Per conoscere il prezzo medio ponderato e il rendimento lordo all’emissione dei Bot annuali, consigliamo anche di visitare la sezione del sito della Banca d’Italia.

Ovviamente sul rendimento è poi necessario considerare le tasse. Relativamente a questo è possibile vedere questo articolo sul sito Leobbligazioni.com in cui sono presenti maggiori informazioni.