Sbarca in rete un nuovo arrivo nel campo, già affollato, della gestione dei file torrent zButterfly vediamo che cosa presenta di nuovo questo client.

Nato e sviluppato solo ed elusivamente per la ricerca di film, incentrato sul cinema di ieri e di oggi, (soprattutto di oggi, tengono a precisare gli sviluppatori) con diverse opzioni e filtri da applicare per riuscire in una ricerca precisa e immediata.

Il progetto è quello di un client, open source, che gestisce i torrent con il sistema di Magnate Link, che ne facilita il download diretto.

L’interfaccia, a tutto schermo,è abbastanza intuitiva, anche per chi si trova per la prima volta ad utilizzare questo tipo di programma, una volta effettuata la ricerca, il client mostra l’immagine del film che abbiamo cercato, con la possibilità di visualizzare altre importanti informazioni, la durata, l’autore, un piccolo trailer , la trama e i film correlati, racchiudendo il tutto in uno strumento potente e funzionale , veloce nella ricerca e nel download capace di escludere automaticamente i file che non rispondono a determinate caratteristiche, pena: l’esclusione dal circuito.

La strategia degli sviluppatori, per non fare infuriare la case Cinematografiche, è quella di aver realizzato ,zButterly, con le determinate specifiche di un motore di ricerca, come ad esempio Google, incaricato di raggruppare le risorse sparse per la rete, per ciò il programma non si ritiene responsabile per l’uso che ne fanno gli utenti finali e alla ricerca di materiale protetto da copyrigh