DrivePurge è quel tipo di programma che si può definire completo ed efficace. L’obiettivo di questo software è di cancellare ogni cosa che nel sistema operativo occupa inutilmente spazio, anche a livello di registro di sistema.

Fino a qui sembra un clone del rinomato Ccleaner, tuttavia in questo caso il risultato finale è di gran lunga superiore qualitativamente parlando.

DrivePurge è studiato per rimuovere file non necessari e tracce di utenti nel computer da più di 750 applicazioni e componenti di sistema. La profondità di azione è sorprendente e nel registro di Windows vengono individuati tutti quegli elementi che appesantiscono il sistema operativo.

Clicca qui per installare. Appena installato, la lingua di base è quella tedesca, tuttavia puoi selezionare quella italiana cliccando la voce Extra dal menù superiore e poi Language.

L’interfaccia è suddivisa in 4 schede distinte, le prime tre riguardano diversi obiettivi di pulizia, mentre l’ultima è solo per segnalare allo staff eventuali bug o anomalie dell’applicazione.

Nella prima scheda, il software esegue la pulizia a livello di sistema, visualizzando tutti quei luoghi comuni dove solitamente si accumulano file non necessari al corretto andamento della macchina. Queste ubicazioni classiche sono le cartelle temporanee, i dump di memoria, file di Help HTML, file indesiderati creati dai browser, la cache dei Fonts, file di Log di Windows, la cartella di config.msi ed altro.

Nella seconda scheda, ha luogo la pulizia del disco fisso del pc, mediante un potente ed intelligente sistema di filtraggio basato sui seguenti parametri:

cartelle di sistema
file di sistema
cartelle nascoste
file nascosti
file di sola lettura.

La pulizia del disco può essere suddivisa per file di backup, file Delphi 7 ed altre tipologie di file. In questo caso il disco viene letteralmente svuotato da tutto ciò che occupa spazio senza senso.

La terza scheda si occupa di eliminare tutto quello che rappresenta l’attività dell’utente che utilizza il computer, come la cronologia dei siti visitati con il browser predefinito, i documenti recenti, le impostazioni di cartella, le statistiche di Microsoft Games, le voci mdconfig ed altro.

Per iniziare ad utilizzare il software, occorre cliccare il pulsante Analizza dopo aver selezionato l’area da cui si vogliono rilevare i file inutili.

In pochi minuti è possibile ottenere grandi risultati di pulizia, sicuramente in maniera più professionale rispetto al prodotto della Piriform. La scansione di sistema e del disco fisso si completa in pochi minuti, in funzione della quantità di dati da analizzare nel pc.

Si consiglia un uso attento del software onde evitare di rimuovere qualche elemento importante.