I tablet riscuotono così tanto successo sia per la comodità del touch screen che per la facilità con cui possono essere impiegati nei più svariati contesti, in viaggio, nei momenti di pausa al bar, sul divano mentre sei in compagnia dei tuoi amici o familiari. La navigazione sul web, la riproduzione di un video online, l’esecuzione di un gioco diventano molto più piacevoli se fatte con un tablet rispetto al tradizionale computer da scrivania.

Ovviamente, se il tablet pc sostituisce completamente il pc nella navigazione internet ed in tutte le attività che ordinariamente svolgi, allora sappi che lo esponi alle stesse minacce e pericoli di sicurezza.

Dal momento che il tuo tablet utilizza come sistema operativo Android, allora si comporterà nel medesimo modo dei dispostivi mobili per quanto riguarda l’installazione delle applicazioni esterne, ossia mediante il sistema della gestione dei permessi.

Quando vuoi scaricare per il tuo tablet un’applicazione da internet, che può essere un gioco, un software per scrivere, un nuovo player per vedere i video o ascoltare la musica, devi accettare una serie di permessi obbligatori. In caso contrario non sarai in grado di proseguire con il download. Anche se quest’operazione può a volte rivelarsi noiosa, tuttavia è molto importante visti i numerosi malware che circolano nel web.

Una volta che hai dato il permesso, questo non sarà più revocato salvo il caso in cui devi disinstallare l’applicazione. Quindi come primo metodo preventivo per evitare che il tuo tablet ospiti software nocivi, come spyware, adware e trojan, è selezionare quello che installi mediante l’attenta lettura dei permessi.

Scarica ed installa un buon antivirus

Qui si apre il solito polverone riguardo alla validità di un antivirus in un sistema operativo Android. Anche se effettivamente non è stata ancora dimostrata l’efficacia di un programma di sicurezza nei confronti di malware che si annidano nel tablet Android, io ti consiglio di installare lo stesso un’applicazione che faccia da prevenzione ed analisi dei virus nel sistema operativo.

Questo mio parere è anche sostenuto da alcuni recenti studi condotti da AV-Comparatives, da cui è emerso che molte applicazioni di sicurezza dei sistemi operativi Android in realtà sono molto efficaci nei confronti delle minacce di software malefici.

Fra i software antivirus più autorevoli per i tablet abbiamo Kaspersky’s Tablet Security. Dotato dell’analisi in tempo reale mediante scansione veloce degli archivi e delle applicazioni scaricate, Kaspersky assicura una protezione a 360 gradi. Inoltre, è inclusa la lista aggiornata alle ultime firme di malware rilevate in rete. Il problema è che non è gratuito e costa circa 15€ all’anno.

Come alternativa gratuita, puoi provare Lookout Mobile Security, una potente applicazione usata da oltre 10 milioni di utenti. Questo software assicura il blocco di trojan, malware e spyware e controlla molto efficacemente mediante scansione tutte le applicazioni scaricate.

Puoi, inoltre, programmare le scansioni giornaliere e settimanali, per un controllo periodico dello stato di salute del tuo tablet Android.

Questo sono i primi e doverosi passi per garantire quel minimo di sicurezza per navigare con il tuo tablet in completa tranquillità, per chattare in facebook o in altri siti senza il rischio di contrarre infezioni che possono causare fastidi e seccature.

In ogni caso, ti suggerisco di adottare le stesse misure di sicurezza che di solito assumi con il tuo computer portatile, dato che fondamentalmente ha molti elementi in comune.