Un nuovo terremoto ha colpito il Giappone e la prefetura di Mijagi questo pomeriggio, intorno alle 16,30. Il sisma che ha scosso anche Tokyo ha avuto una magnitudo di 7,4 . L’epicentro è stato al largo di Honshu, ad una profondità di 40 chilometri.

Dopo un primo momento in cui si temeva uno tsunami di dimensioni simili a quelle che hanno colpito la stessa zona lo scorso 11 marzo, l’allarme tsunami è rientrato, ma le forze dell’ordine hanno comunque esortato la popolazione a recarsi in luoghi alti  e sicuri fino a che non si potrà escludere completamente il pericolo.
[sniplet ADSENSE]

Dopo la scossa delle onde anomale tra il metro e i due metri di altezza hanno colpito le coste già martoriate dall’ultimo tsunami. (Fonte: il giornale.it; Foto: youreporter.it)