Da settimane si parla della presunta storia del pometino Nando Colelli del Grande Fratello 11 con Alessandra Correale. Per molti, quest’ultima è solamente in cerca di visibilità, ma lei la pensa diversamente: è Nando che ci marcia!

“Nando, che in molti, anzi quasi tutti, hanno voluto vedere come il poveretto tirato per i capelli in una storia più grande di lui, è in realtà quello che ha marciato di più in questa vicenda.

[sniplet ADSENSE]

“Sapeva – ha dichiarato a “Top” – che avrebbe ricavato visibilità quando diversamente il suo personaggio sarebbe finito molto e sepolto in tutta fretta. Ecco con il mio silenzio, da ora in poi, scenderà l’ombra anche su di lui”.

E continua, affermando: “Non sono il tipo che cerca di apparire a tutti i costi. Io ho un mestiere. Ho avuto la mia occasione nel mondo dello spettacolo e poi ho preferito proseguire con la mia professione, una volta capito che la televisione è questa”.

Le cose stanno realmente così?