Ormai perfino il Real dovrebbe accendere qualche mutuo per poterlo comprare. Un Cavani scatenato manda il Napoli avanti 2-0 alla fine del primo tempo permettendo agli azzurri di consolidare il secondo posto alle spalle del Milan.

Stiamo giocando abbastanza bene, dobbiamo continuare sulla strada dell’umiltà come abbiamo sempre fatto. Davvero molto felice per i due gol. I nostri avversari non sono venuti a difendersi, e questo ci offre più spazio.
Risultato che non rende giustizia all’impegno della Sampdoria, protagonista di un’ottima partita fino al vantaggio dei partenopei. Macheda e Maccarone hanno tenuto in apprensione Cannavaro e compagni per tutto l’inizio della prima frazione, mancando anche un paio di buone occasioni gol. Mister Di Carlo probabilmente spedirà in campo il neo acquisto Biabiany per cercare una difficile rimonta.