Michael Schumacher ha scelto il suo numero. Una decisione scaramantica quella del “3”, ma anche simbolica, visto che i numeri dispari hanno da sempre caratterizzato la sua fantastica carriera. L’intervista rilasciata alla Bild, tuttavia, non è caratterizzata solo ed esclusivamente da aspetti marginali, ma anche sui propositi del tedesco in vista della stagione che segnerà il suo clamoroso rientro nel mondo della Formula 1: “Ricomincio con il 3 e punto al top. Ross Brawn  sa che preferisco i numeri dispari. Mi sento come se non avessi mai smesso di correre. Abbiamo un obiettivo chiaro: vogliamo vincere i titoli mondiali. E lotteremo per questo sin dall’inizio. Questo è anche il mio standard“.

Intanto Montezemolo ha deciso di lasciare la carica di presidente della FOTA, lasciando il timone al Team Principal della McLaren, Martin Whitmarsh. Quest’ultimo potrà ricoprire il ruolo per circa un anno, mentre la stessa FOTA ha già diramato un comunicato in cui si ringrazia pubblicamente Montezemolo.