Il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, intervenuta al Convegno “Diamo merito al talento”, ha fatto il punto sulle prossime mosse in programma: “Stiamo ragionando e faremo la nostra proposta a breve, nelle prossime settimane, che ovviamente riguarderà anche il fisco, la pubblica amministrazione e la scuola. Abbiamo fatto la scelta di provare a ragionare su uno scenario complessivo a medio termine. Pensiamo che i singoli provvedimenti e le singole frasi non risolvano il problema profondo del Paese. E’ venuto il momento di avere una visione di insieme. Pensiamo che l’equilibrio dei conti pubblici sia un fatto fondamentale, che abbiamo sempre sottolineato. Se avessimo sforato pesantemente, sarebbe stata una scelta sbagliata però questo non può neanche essere un motivo per non fare niente”.

Le attività, secondo Marcegaglia, saranno sempre e comunque finalizzate al miglior inserimento possibile dei giovani in quello che attualmente è un mercato a dir poco difficile, vale a dire quello del lavoro.